Fashion Designer - stories · Storie di talento e coraggio

IO E LA NOSTRA BAMÀ

Una passione non muore, ma si autoalimenta, come qualcosa che ti “cresce dentro”.

Barbara lo sa bene, lei che nel 2008 ha stravolto la sua vita per seguire, insieme alla sua famiglia, il sogno di una vita, quello nella moda e, in particolare, nel mondo della pelletteria.

Oggi Barbara con la sua BAMÀ si fa portavoce della sua azienda di famiglia, guardando oltre i confini domestici con il desiderio di fare amare e conoscere il Made in Italy…

Conosciamo insieme Barbara…

Come è nata la tua passione per la moda?“Io sono sempre stata un’amante della moda. Sono cresciuta in mezzo alle pelli al punto che da piccola ci facevo letteralmente il riposino sopra, durante i mesi estivi in cui non si andava a scuola. Per me l’odore, o meglio il profumo della pelle, è un compagno di ricordi della mia infanzia. Ho fatto il liceo artistico, seguendo questo mio amore per il colore, l’arte, il bello. Poi, quando è arrivato il vero momento di scegliere sono stata indecisa tra la scuola di stilista e l’università di conservazione. Alla fine, nonostante i dubbi, ho scelto e seguito la mia vena verso l’arte, iniziando la scuola di restauro, ma non ho mai smesso di seguire la moda, sui giornali, nei negozi, nelle fiere, dove potevo.”

  Raccontaci l’inizio della tua carriera e della tua attività nel mondo della moda… “Il 2008 è stato l’anno della svolta, del cambiamento…ho lasciato il lavoro di restauro e mi sono addentrata completamente nell’azienda di famiglia, che in questi anni avevo seguito un po’ part time. Eh si, la mia famiglia ha un’azienda dal 1975, nata dalla passione di mio padre, l’uomo da cui ho preso la vena artistica. Dal 2008 ho così iniziato a seguire tutto ciò che competeva alla creazione, all’ideazione e alla fattibilità dell’idea stessa.”

Come e quando è nato il tuo brand? “Nel 2010 abbiamo così deciso anche di creare il logo del nostro brand, sintetizzando le iniziali dei nostri nomi, ed ecco che nasce BAMÀ.” 

Chi sceglie il tuo brand? Cosa vuoi comunicare tramite le tue creazioni? “Il nostro brand è scelto da chi vuole seguire la moda, ma con gusto. Le linee che creiamo sono diverse, c’è qualcosa di più glamour, qualcosa di più rock o di semplice e sofisticato. Cerchiamo sempre di distinguerci per la ricerca cromatica e per i materiali che proponiamo. Nella realizzazione seguiamo lo spunto dettato dagli stilisti, ma sempre rivisto sotto una nostra chiave, quel che creiamo mi deve piacere, devo aver voglia di portarlo e indossarlo per sentirlo mio.”

Quali sono le principali sfide e difficoltà che brand Made in Italy e artigianale deve affrontare quotidianamente? “Le difficoltà che quotidianamente un brand come il nostro deve affrontare è la sfida prezzi. Con il costo delle materie prime in aumento continuo, non è facile creare un qualcosa che sia bello senza dover “andare in prezzi” eccessivi per la rivendita. Ma la qualità, il gusto, l’attenzione ai particolari di un vero Made in Italy devono essere capiti e apprezzati, ma il pubblico purtroppo ha disimparato a riconoscere il bello…una sfida oggi diviene riportare questo amore e cura del Made in Italy anche nel cuore degli italiani.”

A quale target di clientela si rivolge il tuo brand? “Il mio brand è scelto sia da una donna che da un uomo che vuole sentirsi elegante, ma senza risultare banale, una persona che compie una ricerca su sé stesso e che desidera esprimere il suo carattere distintivo e il suo stile. I miei prodotti sono poi scelti anche dai giovani. In particolare i ragazzi che selezionano il mio brand, i suoi bracciali, le sue pochette sono quelli che vogliono esprimersi e mostrare la loro personalità. Sono consapevole che non tutti possono permetterselo, ma non per il prezzo, ma per il proprio modo di essere e di esprimersi nella vita quotidiana. Io mi sento bene con me stessa, in qualsiasi momento e in qualunque occasione mi trovo, questo voglio dire.”

Progetti per il futuro? “Tanti. Eh si, di progetti per il futuro ne abbiamo diversi, tra questi ti preannuncio che stiamo provando a sviluppare una collaborazione per realizzare una linea di borse con due marchi esteri. Questa collaborazione si sta rivelando una sfida ardua perché comporta svolgere numerose attività e relazioni via mail e via telefono, in lingua inglese. Non lo avrei mai detto, ma richiede a volte tempi lavorativi lunghissimi. Nonostante queste complessità siamo consapevoli dell’importanza di creare relazioni con l’estero poiché il mercato internazionale ama il made in Italy…”

Attualmente dove possiamo trovare e acquistare le vostre creazioni? “Le nostre creazioni si possono trovare nel nostro showroom a Telgate (Bg) in Via dell’Artigianato 5, oppure inoltrando una richiesta via mail all’indirizzo info@bamafashion.com. Inoltre, prodotti li potete trovare direttamente sul nostro sito www.bamafashion.com

28 risposte a "IO E LA NOSTRA BAMÀ"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...